SEI IN > VIVERE FOGGIA > CRONACA
articolo

San Severo: scoperto laboratorio per la preparazione di eroina, sequestrati 18 chili

1' di lettura
14

Un laboratorio clandestino per la preparazione di eroina è stato scoperto a San Severo dai finanzieri del Comando Provinciale di Foggia, che hanno arrestato un uomo e sequestrato 18 kg di sostanza stupefacente

Il controllo è iniziato quando una pattuglia in abiti civili è stata superata da un’autovettura che procedeva a forte velocità, con manovre improvvise e senza fermarsi agli incroci. I finanzieri l'hanno seguita fino all’interno del “Luisa Fantasia” dove hanno identificato il conducente.

L’autista, un cittadino albanese di 40 anni già noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso delle chiavi di un’altra autovettura, di cui non sapeva fornire spiegazioni, e che è stata trovata a breve distanza. Nel cofano posteriore di quest'altra macchina i finanzieri hanno trovato un doppiofondo occultato dietro i pannelli laterali, con all'interno 16 mila euro in contanti e panetti di eroina per oltre 6 kg.

I militari hanno quindi proceduto a perquisire l’abitazione dell'uomo, al cui interno è stato rinvenuto un vero e proprio laboratorio per la preparazione della sostanza stupefacente: un miscelatore, 1 pressa idraulica da 20 tonnellate e stampi per preparare i panetti, macchine per il sottovuoto unitamente ad oltre 11 kg di sostanze stupefacenti tra eroina, cocaina, morfina, mdma e sostanze da taglio, che venivano sequestrate insieme all’immobile. Il detentore è stato tratto in arresto e condotto al carcere di Foggia.



Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2024 alle 12:36 sul giornale del 05 febbraio 2024 - 14 letture






qrcode